NEWS

ExoMars, il modellino del prossimo rover diretto su Marte
Post by: Bertolina srl
11/09/2020 12:15

I primi test di guida autonoma di quello che diventerà il successore di Curiosity sul Pianeta rosso

Misura metà della stazza del rover originale e, a differenza di questo, diretto su Marte, scorrazza sulla sabbia del Planetary Robotics Laboratory, una struttura dell’Agenzia spaziale europea che simula i terreni impervi del Pianeta rosso direttamente sulla Terra.

Il suo nome è ExoTeR, da ExoMars Testing Rover, e il suo scopo è proprio simulare le condizioni in cui si troverà il rover originale, quello che salperà nel 2020 nel corso della missione ExoMars, e le sue proprietà di movimento. In particolare, gli scienziati dell’Esa stanno mettendo a punto il suo sistema per la navigazione autonoma, quello che gli consentirà di spostarsi attraverso stereocamere e altri sensori verso le mete più interessanti dal punto di vista scientifico. In questo video, ecco il modellino alle prese con il suo nuovo software, che non ha affatto deluso le aspettative.

(Credit video: Esa)


Fonte: WIRED.it
 Possiamo aiutarti?